Sava. Spaghetti con i ricci di mare pugliesi

Preparate questo piatto estivo con i ricci di mare. La preparazione è molto semplice e potete utilizzare una pasta fatta in casa e insaporirla con la polpa dei ricci.

Sava. Spaghetti con i ricci di mare pugliesi

Gli spaghetti con i ricci di mare sono un piatto prelibato da preparare per tutta la famiglia. I ricchi di mare freschissimi, danno al piatto una nota particolare che ricorda il profumo del mare.

Per la preparazione di questo piatto, occorre aprire i ricci ed evitando le spine, eliminando le parti scure, versate tutta la polpa del riccio in una scodella.

Cuocete gli spaghetti e nel frattempo in una padella preparate un soffritto con olio evo, un trito di prezzemolo e qualche spicchio d’aglio.

Dopo aver scolato la pasta ben al dente, rimettetela in pentola e aggiungete il soffritto, infine tutta la polpa di riccio.

Mescolate bene e amalgamate gli ingredienti, quindi impiattate.

La polpa del riccio non necessita di cottura, quindi basta il calore della pasta.

A piacere, aggiungete nel piatto altro prezzemolo e del parmigiano in polvere.