MANDURIA – Su “Linea Verde” il programma televisivo di Rai 1, il 12 maggio saranno presentati i prodotti del territorio.

Ha riscosso un grande successo al Vinitaly, la proposta del Consorzio di Tutela, del Primitivo di Manduria e mandorle.

Le telecamere della trasmissione di Rai Uno Linea Verde hanno realizzato un reportage  sui prodotti dell’agricoltura e sul patrimonio ambientale della città che andrà in onda nella puntata del 12 maggio prossimo alle ore 12:20.

Fichi, mandorle e vino grande successo al Vinitaly.

Nel corso della manifestazione del Vinitaly, i fichi ripieni con mandorle tostate aromatizzate con il miele, le mandorle sgusciate e pelate accompagnate con le degustazioni del Primitivo di Manduria, hanno riscosso grande successo.

Nel Padiglione Puglia,  sono giunti i buyer provenienti dal Sud America e dalla Cina, è stata ospitata la Fisar nazionale insieme ai suoi delegati, operatori del settore e giornalisti.

Con un viaggio tra terra e mare, il Consorzio di Tutela che ha messo in mostra il potenziale e la versatilità del rosso pugliese. Con delle degustazioni, le varie etichette del Consorzio di Tutela sono state abbinate ai prodotti dell’azienda di Sava “Le primizie”.

In questi giorni, la troupe di Rai 1 ha visitato delle masserie e Daniela Ferolla e Pietro Penna, si sono cimentati in attività tipiche della vita pastorale come la mungitura delle capre e hanno documentato le fasi di preparazione della cacio ricotta.

Dopo la Masseria Stella, si sono recati nella struttura ricettiva agrituristica “Vinolia” di Pietro Lacaita.

I conduttori di Linea Verde, sono andati alla ricerca di verdure spontanee per realizzare un piatto della tradizione: fave e cicoria, in due versioni, una classica e una rivisitata.

Nel reportage che andrà in onda il 12 maggio, l’attenzione si concentrerà anche sull’area delle Riserve Naturali, in particolare della Salina.