Torta di zucca come si prepara a Torricella

Finita la festa di Halloween chissà quanta zucca è rimasta, ma allora vediamo cosa farne.

0
415
Torta di zucca come si prepara a Torricella
Fonte web: pixabay di Chorengel

La zucca è un ingrediente versatile da utilizzare sia per piatti salati che dolci. Oltre alla classica minestra, si possono ricavare delle striscioline da friggere o cuocere in forno e cospargere di zucchero di canna, da mangiare a merenda, oppure aggiungendo del sale grosso e assaporare come antipasto.

Vi proponiamo come realizzare una torta di zucca da preparare anche in mini porzioni.

Ingredienti:
400 gr di polpa di zucca
200 gr di zucchero semolato
200 gr di mandorle
120 gr di burro
100 gr di farina
50 gr di fecola
2 uova
4 tuorli
2 amaretti
Semolino q. b.
Lievito in polvere q. b.
Zucchero a velo q. b.
Sale q. b.

Procedimento:
Cuocete la zucca in forno ricavandone la polpa. Mettetela in un mixer assieme a un po’ di burro e create così una crema densa.
Tritate le mandorle, sbriciolate gli amaretti e sciogliete il burro.
In una scodella, montate in tuorli assieme allo zucchero, aggiungete gli amaretti, il burro fuso, le farine setacciate con il lievito e amalgamate bene tutto.
Ora unite anche la crema di zucca e gli albumi già montati, continuando a mescolare delicatamente dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate uno stampo per torta largo 24 centimetri, versateci l’impasto e cuocete in forno per 50 minuti circa a 200°C.
Sfornate e spargete di zucchero a velo.

E’ soffice e gustosa, la potete anche farcire per arricchirla a vostro piacimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui