Tortino di carciofi alla tarantina

Il tortino di carciofi alla tarantina è una ricetta molto apprezzata e che risale alla tradizione più antica di questi luoghi. Scopriamo come si prepara.

0
780
Tortino di carciofi alla tarantina
Fonte web: Agrodolce

TARANTO –  Veloce e facile da preparare, il tortino di carciofi alla tarantina richiede nella composizione finale le uova e la cottura al forno, due elementi che ne esaltano il sapore e il gusto. Ideale come antipasto ma anche come secondo, è a base di carciofi e quindi ottimo per la salute, visto che i carciofi hanno proprietà disintossicanti, antiossidanti e sono un’importante fonte di fibre. Ecco la ricetta.

 Ingredienti per Tortino di carciofi alla tarantina

  • Carciofi
  • 4 Uova
  • 4 Limoni
  • Prezzemolo
  • Brodo vegetale a piacere
  • Olio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaio
  • 2 Aglio a spicchi
  • Parmigiano 40 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione per Tortino di carciofi alla tarantina

Per la preparazione del Tortino di carciofi alla tarantina iniziare eliminando dai carciofi le foglie più dure fino ad arrivare al cuore, poi tagliarli a metà e ridurli a spicchi, infine metterli ammollo in acqua e limone per non farli diventare neri. Lavare il prezzemolo e tritarlo su di un tagliere, nel frattempo scaldare il brodo e in una padella scaldare anche l’olio e gli spicchi d’aglio, facendolo dorare.

Fare raffreddare per qualche minuto fuori dal fuoco e aggiungete i carciofi, poi farli saltare per un paio di minuti, aggiungendo sale e pepe. Mescolare e aggiungere il brodo vegetale, far cuocere per una decina di minuti e se necessario aggiustare di brodo. Trascorsi i dieci minuti, togliere il coperchio e fare asciugare il fondo di cottura.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 180° e ungere con olio una pirofila per il forno, preparare le uova con il pepe, prezzemolo e parmigiano grattugiato. Una volta che i carciofi avranno asciugato il brodo di cottura saranno pronti per essere messi nella pirofila, coprite il tutto con le uova e fare cuocere per una ventina di minuti. Quando la superficie sarà dorata servire il tortino di carciofi alla tarantina ben caldo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui