NEW YORK – L’Ohio State University rischia di dover sostenere delle spese legali a causa dei gravissimi fatti accaduti all’interno dell’ateneo e dei quali erano a conoscenza i funzionari universitari.

Erano tutti maschi, gli studenti che sono stati abusati sessualmente da un membro del team medico dell’Università statunitense.

Dal rapporto investigativo della scuola, si evince che dal 1979 al 1997, il dottor Richard Strauss ha commesso gli abusi sessuali, e di questo grave fatto erano a conoscenza i funzionari universitari e nessuno di loro lo ha mai denunciato.

Nel 2005, il dottor Richard Strauss si si è tolto la vita.

Ora, l’ateneo rischia di dover pagare le spese sostenute dagli studenti, per le cause intentate contro il medico, che nel corso delle visite li palpeggiava e li toccava in maniera inappropriata.

Il Rettore dell’Ateneo ha espresso il suo rammarico per la triste esperienza vissuta dagli studenti. L’avvocato di alcuni di loro ha dichiarato che l’Università dovrà assumersi le proprie responsabilità e diversamente, la vicenda verrà portata di fronte a una giuria.