Accordo tra CEI e Governo: celebrazioni eucaristiche dal 18 maggio

L'accordo tra la CEI e il Governo permetterà la ripartenza delle celebrazioni eucaristiche a partire dal 18 maggio. 

0
94
giuseppe conte

Firmato in mattinata il Protocollo che permetterà di riprendere le celebrazioni eucaristiche insieme ai fedeli. Il nuovo protocollo è stato firmato dal Presidente della CEI, dal Presidente del Consiglio Conte, dal Ministro dell’Interno. Le messe potranno partire con i fedeli in chiesa a partire dal 18 maggio.

La CEI ha affermato che il testo è la conclusione di un percorso che ha visto la collaborazione tra Stato e Chiesa, e il Comitato Tecnico-Scientifico. Le celebrazioni eucaristiche potranno tornare ad essere celebrate nel rispetto della normativa sanitaria che permetterà il contenimento e la gestione della pandemia.

Il protocollo indica: pulizia e igienizzazione dei luoghi e tutela delle distanze di sicurezza. Il testo punta a tenere unita l’esigenza della salute pubblico insieme a quelle dei fedeli e della comunità ecclesiale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui