Deputato in video ripreso durante un momento hot

Un deputato argentino, ha presentato le dimissioni per la troppa vergogna. Non si è accorto di essere ripreso durante la diretta del Parlamento, in atteggiamenti hot.

0
68
deputato argentino bacia seno compagna in diretta su zoom

Il politico in video si è mostrato mentre rivolgeva attenzioni ad una donna rendendo tutti partecipi di un loro momento intimo che ovviamente non è sfuggito ai media. Le immagini sono subito diventate virali, soprattutto quelle in cui Il deputato bacia il seno della compagna. Ameri ha spiegato che non si è accorto di nulla perché prima di allontanarsi dal computer aveva interrotto il collegamento. Evidentemente qualcosa è andato storto, dato che si è riattivato senza alcun consenso del diretto interessato.

Deputato si scusa, il Parlamento però vota per la sua espulsione

Il deputato ha dichiarato di sentirsi dispiaciuto oltre che vergognato e mortificato per l’accaduto. Per questo motivo ha deciso di ritirarsi ignaro del fatto che la camera avesse già votato all’unanimità per la sua sospensione. Inoltre verrà creata una commissione che dovrà decidere sulla sua espulsione richiesta dai più conservatori.

Secondo il parere dei suoi colleghi l’uomo ha mancato di rispetto a tutti, non soltanto ai deputati ma a tutto il popolo argentino. Il suo ammonimento dovrà essere un esempio per tutti coloro che fanno parte del mondo della politica. La legge deve essere rispettata a prescindere dal partito a cui si appartiene.

Le dovute spiegazioni del politico non convincono

Ameri ha aggiunto che molto probabilmente il tutto è accaduto a causa dei collegamenti Internet che nel paese non funzionano bene. È stato ripreso proprio mentre la sua fidanzata usciva dal bagno, le ha chiesto come andassero le protesi perché ha subito da pochissimi giorni un intervento, poi le ha dato un bacio, niente di più.

Sa benissimo che queste cose non devono accadere, soprattutto non ad una persona che rappresenta un popolo intero. Per questo motivo ha scelto di prendersi tutte le responsabilità e fare dei passi indietro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui