Grecia, stop ai viaggi: nuove restrizioni

A causa dell'emergenza da Covid-19 arrivano in Grecia delle restrizioni nuove in merito viaggi soprattutto nei Paesi più colpiti

0
74
Covid-19 - coronavirus

L’autorità civile greca ha deciso di mettere in campo delle restrizioni per alcuni Paesi colpiti dal contagio da Covid-19 in questa seconda parte. L’obiettivo è mantenere la diffusione della Coronavirus all’interno del paese quindi ci sono dei blocchi che riguardano alcuni Stati. In particolare, secondo le nuove linee guida che valgono per adesso fino al prossimo 15 settembre, lo stop riguarda soprattutto la Catalogna e la Turchia. Inoltre, c’è lo stop da Macedonia del Nord, dall’Albania e per tutti gli aeroporti della Grecia, tranne quello di Atene.

Restrizioni in Grecia per il Covid-19

Intanto, continuano le restrizioni da parte dell’autorità greca. I viaggiatori che provengono da Spagna, Romania, Malta, Macedonia, Bulgaria, Belgio, Albania e Svezia sono ammessi in Grecia solo se portano i risultati del test negativo al Covid-19. Il test deve essere però riferito alle 72 ore precedenti all’arrivo. Invece, per quanto riguarda i Paesi al di fuori dell’Europa devono portare il test negativo anche cittadini di Nuova Zelanda, Australia, Giorgia, Canada, Israele, Ruanda, Thailandia, Corea del Sud, Uruguay e Tunisia. Tutti gli altri Paesi non europei non possono entrare nel Paese.

Il limite numerico di ingressi

Un’altra cosa importante e innovativa sulle restrizioni messe in campo della Grecia riguarda il numero di limite giornaliero. Infatti, si è deciso che lo stop riguarda 1200 persone in arrivo da Israele con gli aeroporti di Iraklio, Atene, Salonicco, Kos e Corfù. Insomma, si parla della possibilità di prevedere lo stop non solo dei voli, ma anche dell’ingresso spropositato di persone perché il controllo può avvenire più facilmente con un limite ben preciso. Per adesso queste restrizioni riguardano la data del prossimo 15 settembre ma probabilmente ci sarà una proroga molto presto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui