Il Presidente Conte incontra le multinazionali: fidatevi e investite in Italia, le tasse caleranno

Il Presidente Giuseppe Conte dopo la conferenza al Copasir sulla Libia, partecipa ad un incontro alla Luiss con multinazionali e aziende internazionali.

0
136
Il Presidente Conte incontra le multinazionali

L’incontro è avvenuto mercoledì mattina, nella sala delle Colonne, nel cuore dell’università Luiss di Roma. In questa sala si sono riuniti grandi manager delle principali aziende a livello internazionali come: Nestlé, Philip Morris, Toyota e Gucci. 

Secondo quanto riportato da Repubblica, durante l’incontro si è discusso dei motivi per il quale le grandi aziende non investono in Italia. Durante l’incontro, a cui ha partecipato anche Piero Cipollone, vice direttore di Bankitalia, e il capo gabinetto di Palazzo Chigi Goracci.

Le varie aziende hanno parlato della difficoltà a investire in Italia come: incertezza politica, lentezza dei processi burocratici, problematiche fiscali, civili e penali.

Il premier Conte dinanzi alle parole dei vari AD, CEO e Manager delle multinazionali, ha affermato che: invita le aziende a investire in Italia, afferma che tra gli obbiettivi c’è una riforma fiscale seria, che ci sarà una regia costante, si spenderà per una digitalizzazione a banda larga.

Conclude affermando che ci saranno 3 anni per lavorare bene insieme, con incontri e sostegno alle aziende, e con un minor impatto delle tasse, chiedendo così alle aziende di fidarsi e d’investire in Italia. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui