Il Presidente del Consiglio Conte firma il “Manifesto di Assisi”

Il presidente Giuseppe Conte ha firmato insieme a diversi promotori il nuovo "Manifesto d'Assisi" contro la crisi del clima e per un futuro più green.

Il Presidente del Consiglio Conte firma il

Il documento stilato in onore dei dogmi e dell’amore per il mondo, la natura e gli animali di San Francesco, prende il nome di “Manifesto d’Assisi“.

Questo documento è stato realizzato al fine di sollecitare sempre più un modello di economia ecosostenibile e green, che sottolinea l’importanza della crisi climatica e auspica a un sistema economico a misura d’uomo.

Sono circa 2000 i firmatari tra intellettuali, imprenditori, religiosi e politici, dell’iniziativa promossa da Ermete Realacci sull’emergenza climatica. Il documento ideato dal presidente di Symbolia, è stato sottoscritto anche da Giuseppe Conte, che condivide con gli altri firmatari una visione del futuro che implichi un modello economico più green, nel rispetto dell’ambiente.

Tutti i firmatari del documento durante l’evento che si è tenuto ad Assisi, hanno ricevuto in regalo un Tau Verde, che vuole richiamare la croce e il simbolo di San Francesco d’Assisi, santo protettore d’Italia.