Il principe Hamzah non obbedirà al fratellastro, accusato di tramare contro di lui

Le accuse contro il principe Hamzah lo hanno portato ad esporsi pubblicamente per smentire i fatti.

principe Hamzah
AMMAN, JORDAN- MAY 26: Jordan's Crown Prince Hamzeh bin al-Hussein receives Bedouin tribal leaders during a wedding launch in Amman, Jordan on May 26, 2004. The Crown Prince and Princess Noor will hold an official wedding ceremony in Amman on Thursday, after marrying last year. (Photo by Salah Malkawi/Getty Images)

In una registrazione postata su Twitter il principe Hamzah smentisce di stare tramando contro il suo fratellastro, il Accusato di tramare contro il fratellastro, re Abdallah II. Il principe ha ribadito sul social che non obbedirà alle sue imposizioni, e continuerà a pubblicare la sua verità. Le accuse verso il principe sono state mosse da al-Safadi, vice premier giordano e ministro degli Esteri, che ha parlato di un complotto tramato ai danni del re. Lo stesso Hamzah in un video ha denunciato di non essere responsabile di alcun complotto e di essere stato tenuto agli arresti domiciliari.

Il principe Hamzah ha accettato di dialogare con la famiglia

Nel frattempo l’agenzia Petra ha riferito che il Re Abdallah ha preso la decisione di risolvere la questione del principe Hamzah in famiglia. Infatti, pare che ha affidato allo zio Hassan bin Talal l’incarico di risolvere la questione. Stando a quanto detto dall’agenzia Petra il principe ha aderito alla soluzione proposta dal fratellastro, ovvero di far risolvere la faccenda con l’intervento della famiglia hashemita. Hamzah ha anche aggiunto che non vuole in alcun modo creare ulteriori complicazioni, e che non farà alcunché di quanto gli era stato imposto, perché si tratta di cose assurde.

L’Unione europea sostiene Abdallah II

Le vicende del re Abdallah II sono seguite con interesse dall’Unione Europea, che appoggia il ruolo di moderatore del sovrano. La Giordania e l’Ue hanno un’intesa solida e forte e quindi, come detto dalla portavoce del Servizio europeo per l’azione esterna, Nabila Massrali, su Twitter, l’Ue sosterrà senza riserve il re Abdallah II. Il principe Hamzah è figlio della regina Noor, quarta consorte del defunto re Hussein, mentre Abdallah II è figlio della regina Muna, seconda moglie dell’ex monarca. I due sono dunque fratellastri, e Hamzah, nato nel 1980, venne nominato nel 1999 Principe della corona da Abdallah. Il ruolo gli venne tolto dallo stesso Abdallah nel 2004. Hamzah ha spesso criticato la corruzione in Giordania.