ITALIA – E’ stato proposto dalla Lega l’aumento delle sanzioni a chi presta soccorso in mare ai migranti. Verranno multati coloro che non rispettano i divieti introdotti dal decreto sicurezza bis, ma stavolta con multe ancora più salate.

Questa è la proposta depositata dalla Lega alla Camera e presentata in prima commissione, con firma di Igor Iezzi, capogruppo del partito in commissione Affari costituzionali alla Camera.

Nella norma è previsto che la sanzione da 10mila euro a 50mila euro, passi da 150mila euro a 1 milione di euro.

E’ fissato a questo pomeriggio, il termine di presentazione degli emendamenti al DL sicurezza bis.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui