Londra pronta a bandire Huawei dal 5G

Londra sarebbe pronta a bandire Huawei della rete 5G secondo dettami politici previsti dal presidente Trump

0
105
Huawei
Sede Huawei

Secondo quanto conferma il Sunday Telegraph il premier Johnson sarebbe pronto ad eliminare la tecnologia della Gran Bretagna già a partire da quest’anno. Infatti, Huawei dovrebbe venire via dal Regno Unito per quanto concerne l’installazione del 5G. Il responsabile dei media internazionali della società dice che si tratta di una politica prevista e dettata dal presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump. Il governo britannico sarebbe ormai pronto a fare questa scelta nei confronti del Colosso cinese per la rete 5G. La notizia è diventata subito di dominio della stampa e ora bisogna capire se si tratta di qualcosa di reale oppure se è stato soltanto un falso allarme.

Huawei via da Londra

Secondo il Sunday Telegraph, Huawei dover andare via da Londra e non farà alcun tipo di intervento per quanto concerne la rete 5G. Secondo gli esperti quindi Johnson nel corso di questa settimana presenterà uno studio in cui sostiene che le sanzioni statunitensi contro Huawei alla fine costringeranno la società del settore tecnologico a lasciare il paese luglio. Infatti, il Governo classificherà la rete 5g dei cinesi come una sorta di tecnologia non affidabile. Il colosso cinese sta anche collaborando per mettere in campo delle proposte In modo tale da installare il 5g sul territorio britannico. Purtroppo però potrebbe iniziare una nuova battaglia legale che potrebbe coinvolgere anche da un punto di vista economico, il Paese.

La replica del colosso cinese

Il responsabile dei media internazionali di Huawei ha affermato che la politica del Regno Unito è dettata dall’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Infatti, si chiede quando Londra diventerà finalmenteautonoma, soprattutto dopo che ha spinto anche per uscire dall’Europa. A Gennaio aveva dato il via libera a costruire questa rete di infrastrutture in Gran Bretagna ma aveva dato delle limitazioni. Adesso sembrerebbe che la situazione possa cambiare a causa, secondo la società cinese. dei rapporti con gli Stati Uniti d’America.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui