A New York verrà realizzato l’ascensore trasparente Ascent

L’ ascensore trasparente Ascent sarà alto 368 metri e verrà costruito nell’edificio One Vanderbilt

L'ascensore trasparente Ascent sarà alto 368 metri e verrà costruito nell’edificio One Vanderbilt

La nuova attrazione di New York presto sarà l’ascensore trasparente Ascent che verrà costruito nell’edificio One Vanderbilt. Il nuovo ascensore sarà alto 368 metri e sarà realizzato nel 4° edificio più alto della Grande Mela. La costruzione coserà 3 miliardi di dollari e si chiamerà “Ascent”, proprio perché è uno sky box tutto trasparente che si alzerà per 368 metri lungo il lato della torre composta da 77 piani. Questa fantastica esperienza permetterà a coloro che vorranno salire nell’ascensore di ammirare lo spettacolare skyline di New York. L’edificio, oltre alla fantastica attrazione, dispone anche di un bar con terrazza all’aperto, che la società ha definito il “prato alpino urbano all’aperto più alto del mondo”.

L’ascensore trasparente Ascent costruzione straordinaria

L’ascensore trasparente Ascent è ancora in fase di costruzione e potrà far vedere New York da un punto di vista sensazionale. Infatti, i visitatori potranno ammirare la città da un’altezza sita tra Madison Avenue e Grand Central Station. L’ascensore trasparente da un lato del grattacielo si troverà all’esterno della struttura e consentirà ai visitatori di guardare la città da un punto di vista davvero unico. Ovviamente chi soffre di vertigini farà meglio a rinunciare a questa esperienza, che oltre ad essere fantastica è anche pietrificante. L’ascensore verrebbe costruito nel centro di Manhattan ed è un‘attrazione unica per la città.

Avventura unica con l’ascensore

Questo avveniristico ascensore trasparente Ascent darà la sensazione di restare sospesi nel vuoto con una vista mozzafiato sullo skyline della Grande Mela. Non tutti vorranno certamente salire sull’ascensore trasparente Ascent, e per questo il bar con terrazza all’aperto, che la società ha definito il “prato alpino urbano all’aperto più alto del mondo”, rappresenta un ottimo punto per vedere lo skyline di New York. Il punto tra Madison Avenue e Grand Central Station verrà dunque arricchito da questa costruzione che permetterà a tanti di provare adrenalina pura, come se si stessero lanciando nel vuoto.