Pakistan, cade un aereo: 97 morti

Precipita in Pakistan, a Karachi un aereo con a bordo 99 persone. Vi sono solo due sopravvissuti allo schianto

0
38
Pakistan, aereo caduto

Il bilancio definitivo del disastro aereo avvenuto in Pakistan è di 97 morti e di due sopravvissuti. Infatti, nell’aereo che è precipitato vi erano 99 persone e per fortuna due sono riusciti a sopravvivere all’impatto aereo. In particolare, tra i sopravvissuti vi sono il Presidente della Banca del Punjab, Zafar Masood e l’ingegnere Muhammad Zubair. I due, infatti sono usciti v da questo disastro.

Nel frattempo però, le autorità hanno identificato tutte le vittime. Tra gli abitanti delle case finite in macerie per l’aereo caduto, vi sono almeno 8 feriti. La maggior parte non è in pericolo di vita. La Pakistan International Airlines ha avviato un’indagine per capire quali sono i motivi alla base dell’incidente. Molto probabilmente si è trattato di un guasto tecnico.

Incidente aereo in Pakistan, l’indagine

Per l’incidente aereo in Pakistan la compagnia aerea sta facendo una serie di indagini. L’aereo è precipitato venerdì scorso prima del suo atterraggio all’aeroporto di Karachi. Vi erano 99 persone tra membri dell’equipaggio e passeggeri. L’aereo proveniva da Lahore. Infatti, aveva un problema tecnico, come riporta anche la portavoce della compagnia Pia Abdullah Khan. L’ultima volta che hanno sentito il pilota gli aveva detto proprio che c’era un problema di ordine tecnico e stavano cercando di fare il possibile per i risolverlo. Poi vi è stato il drammatico incidente, che è un vero e proprio disastro.

La dichiarazione dei testimoni e la scatola nera

La scatola nera dell’aereo che è caduto in Pakistan è stata prontamente recuperata. I giornali sostengono che vi è una registrazione dell’ultimo dialogo tra i tecnici della compagnia e il pilota, in cui quest’ultimo ha detto di aver perso due motori contemporaneamente. Secondo i testimoni, l’aereo avrebbe cercato di atterrare più volte prima di cadere nella zona popolata di Model Colony. Sembrerebbe che ci sia stato anche un problema col carrello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui