PERU’ – La notizia è stata divulgata dall’emittente peruviana Tpp Radio e il presidente del Perù Martin Vizcarra, ha inviato su Twitter le condoglianze alla famiglia dell’ex Presidente Alan Garcia morto tragicamente.

Le fonti dichiarano che l’ex presidente peruviano è morto dopo essersi sparato un colpo di pistola nel corso di un’operazione di Polizia effettuata nel suo domicilio, per trarlo in arresto, nell’ambito di un’inchiesta per corruzione.

Sgomento fra i dirigenti del partito Alleanza Popolare Rivoluzionaria Americana, di cui l’ex presidente peruviano era leader.

Dopo l’insano gesto, Alan Garcia è stato ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Lima e poco dopo è deceduto.