Ue: fondi Green Deal, Taranto e Sulcis coinvolti

Ecco cosa ha detto l'Unione Europea

0
50
fondi Green Deal

BRUXELLES Ue molto chiara su come utilizzare i fondi del Green Deal. Convolgere Taranto e Sulcis è un obbligo dell’Italia per Bruxelles.

Infatti, il denaro servirà per creare aree verdi nelle zone del polo siderurgico jonico e della ex miniera sarda.

L’obiettivo è ridurre le emissioni e l’inquinamento, che causano l’effetto serra e i cambiamenti climatici. Dal 2021, infatti, per questi progetti l’Ue darà all’Italia 364 milioni di euro su 7,5 miliardi di euro totali a disposizione del fondo.

“Lo scopo è concentrarsi sul territorio: aprire nuove opportunità, una riflessione a lungo termine per trovare altre vie per la popolazione locale e le aziende” ha spiegato Jan-Mikolaj Dzieciolowski, funzionario della Commissione europea che segue il dossier per l’Italia.

Per il funzionario, si deve dare la garanzia ai territori che si agirà nel loro interesse. Quindi, Taranto e Sulcis non si devono solo ascoltare: si dovranno coinvolgere in tutte le scelte che si faranno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui