TARANTO – Sono pronte le somme da erogare ai comuni in provincia di Taranto a beneficio del territorio e in particolare dei cittadini.

Lo ha comunicato il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di avere completato il riparto del fondo per i piccoli e medi comuni previsto dalla Legge di Bilancio 2019.

E’ stata fissata la somma di 1,77 mln di euro alla provincia di Taranto.

L’annuncio è stato dato dal senatore del Movimento 5 Stelle, Mario Turco e sottolinea che nessun comune è stato escluso.

Saranno erogate le somme di 100 mila euro ai comuni di Castellaneta, Crispiano, Laterza, Mottola, Palagiano, Pulsano, San Giorgio Jonico, Sava e Statte.

Un contributo di 70 mila euro ai comuni di Avetrana, Carosino, Fragagnano, Leporano, Lizzano, Maruggio, Monteiasi, Palagianello e San Marzano di San Giuseppe.

50 mila euro ai comuni di Faggiano, Montemesola, Monteparano e Torricella.

Al comune di Roccaforzata un contributo di 40 mila euro.

Si chiarisce che la somma degli importi erogati differisce in base al numero degli abitanti per ciascun comune.

Questi contributi sono destinati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

Si sottolinea che i comuni beneficiari di questi contributi, sono tenuti a iniziare i lavori entro il 15 maggio 2019.

Questa sarà anche un occasione per incrementare l’occupazione.