Coldiretti Puglia: si parte con la vendemmia 2020

Coldiretti Puglia rende noto l'inizio della vendemmia nelle campagne pugliesi. Con buone prospettive nel campo della produzione, con solo il 5% in meno del 2019.

0
80
Taranto. Stato di calamità naturale. Luigi Morante ne richiederà il riconoscimento

PUGLIA – Coldiretti Puglia fa sapere che si parte con la vendemmia 2020. I vari agricoltori stanno iniziando la loro produzione del vino annua. I primi saranno quelli delle uve di Negramaro per realizzare le basi spumante.

Una produzione pari a 10 milioni di ettolitri, con una qualità eccellente e quantità leggermente inferiori pari al 5% in meno rispetto lo scorso anno. Nonostante le problematiche date dal clima, le previsioni per la vendemmia del 2020 sono al quanto positive.

Guardando la mappa per provincia si denota come ci sia solo un lieve calo nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto a causa del clima. Mentre secondo quanto stimato dalla Coldiretti Puglia c’è un leggermente aumento produttivo a Foggia, BAT e Bari rispetto all’anno scorso.

A spingere i buoni risultati della vendemmia pugliese e delle relative vendite sono le etichette di qualità prodotte in Puglia, grazie ai vari marchi DOP, DOC e DOCG. Tra le etichette migliori ci sono il Primitivo di Manduria e pugliese e il Negroamaro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui