Imprese agricole: arrivano fondi under40

Ecco come si strutturano i fondi e come ottenerli

0
162
imprese
Riconoscimento editoriale: Free-Photos / Pixabay.com

ROMA – Aprire imprese agricole è più semplice per gli under40. Infatti, chi ha meno di 40 anni e decide di ripartire dall’agricoltura nel 2020 ha diritto a non pagare 24 mesi di contributi Inps.

L’ente previdenziale sarà tenuto lo stesso a pagare i contributi all’imprenditore e ai suoi dipendenti per quel periodo di tempo. Entro 120 giorni dall’avvio dell’attività imprenditoriale, le imprese giovani dovranno fare domanda per ottenere il contributo per le nuove imprese agricole.

Se si è under40, ma l’impresa è attiva da più di 120 giorni, si avranno tempo 210 giorni dalla data di uscita della normativa (9 giugno 2020) per avere accesso ai fondi.

Valgono solo le aziende aperte tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020, con imprenditori under40.

Non valgono nell’incentivo i contributi per la maternità e quella Inail (l’assicurazione per i lavoratori). In più, gli altri requisiti sono:

  • le imprese agricole devono essere in regola al 100% con la legge;
  • non devono superare i 15 mila euro nell’arco dei tre esercizi finanziari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui