Bandiera Blu conferita a tutti i Lidi di Campomarino di Maruggio

La città riceve per il primo anno l'importante riconoscimento dalla Foundation for Environmental Education.

0
334
Bandiera Blu conferita a Campomarino di Maruggio
Riconoscimento Editoriale: Marek93 / Wikipedia.com

MARUGGIO – Con grande orgoglio, anche la città di Maruggio ottiene la Bandiera Blu, che sta ad indicare il rispetto dell’ambiente da parte dei cittadini, grazie anche alle iniziative dell’amministrazione comunale.

Per Maruggio si tratta del primo anno è questo sta a significare che l’obiettivo è stato  raggiunto in termini di sostenibilità ambientale, servizi al turista e sicurezza per i bagnanti.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale che fissa delle regole da rispettare e per poterne beneficiare occorre soddisfare dei parametri che riguardano le acque di balneazioni e anche il servizio offerto. Si tiene conto anche della pulizia delle spiagge e degli approdi turistici.

I lidi di Campomarino di Maruggio che hanno ricevuto la Bandiera Blu sono:
Piri, Piri Lido, Lido dei Cavalieri, Paradise Beach, Fuori FRotta, Tuareg, Tayga Beach e Posto Nove Campomarino.

Ciò vuol dire che sono stati rispettati i parametri previsti dal regolamento.

L’amministrazione comunale con in testa il primo cittadino ha stabilito che i lidi in elenco dovranno esporre la Bandiera Blu e le bacheche informative fornite dal comune, che contengono i riferimenti sulle acque di balneazione, i servizi offerti e i codici di condotta in spiaggia.

Per l’occasione, il sindaco ha deciso di posizionare tre torrette lungo la costa, in tre spiagge libere, che saranno presidiate dai bagnini, che si sono formati ed istruiti con il prezioso contributo della Misericordia Maruggio.

Si tratta di un’iniziativa molto utile poiché le torrette garantiranno al meglio il servizio di assistenza per salvaguardare l’incolumità dei bagnanti.

La Bandiera Blu è stata issata nelle spiagge di Acquadolce, Campomarino e Commenda.

Sono stati anche istituiti due punti informativi Bandiera Blu, uno presso la sede del Comune e l’altro a Campomarino all’interno della Torre.

Sarà fin da ora compito di tutti riuscire a conservare questo riconoscimento, che sta ad indicare la consapevolezza della comunità di come bisogna comportarsi per vivere meglio e nel rispetto degli altri.