Castellaneta: beccati con le video-trappole e multati i cittadini che inquinano con i rifiuti

Castellaneta è uno dei comuni che si contraddistingue per l'alta percentuale nel campo della differenziata. Questo è possibile grazie anche alle video e foto trappole.

0
152
Videotrappole

CASTELLANETA – Castellaneta dopo solo 3 anni dall’avvio della differenziata ha raggiunto risultati percentuali altissimi.

Infatti, quest’anno il comune ha segnato il record del 86% di rifiuti correttamente riciclati. Risultati davvero ottimi, che vede l’impegno dell’azienda di recupero dei rifiuti e dei cittadini.

Purtroppo però ci sono ancora cittadini che non seguono la differenziata e che cercano di abbandonare i rifiuti in modo abusivo.

Per contrastare questo fenomeno, il Comune ha installato diverse video e foto trappole che beccano i cittadini che hanno una condotta poco corretta e scelgono di inquinare l’ambiente con i loro rifiuti. Le immagini vengono elaborate e registrate dalla Polizia locale, che solo nel 2019 è riuscita a individuare circa 100 trasgressori.

Le foto delle video trappole vengono trasmesse poi anche sulla pagina Facebook del Comune, in modo che la riprova sociale, possa scoraggiare tutti ad abbandonare i rifiuti nelle campagne e zone desolate della città. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui