Il piano ambientale va avanti per Arcelor Mittal

Il piano ambientale previsto da Arcelor Mittal continua ad andare avanti. Infatti, si da il via libera anche ai filtri Meros, per procedere alla sostituzione dei modelli Meep.

0
105

TARANTOArcelorMittal adesso si prepara a lavorare alla modifica dei filtri, quindi si cambieranno i modelli Meep con i nuovi impianti Meros. Questi sono dei filtri a manica che presentano delle performance che presentano delle performance avanzate.

L’appalto per l’installazione dei nuovi filtri è stato affidato dalla ditta italiana Primetals Technologies Limites, una società nota per la costruzione degli impianti siderurgici e per l’ingegneria.

Questi nuovi filtri permetteranno di migliorare i risultati ambientali e ridurre le polveri al camino e anche la concentrazione di diossina rilasciata nell’aria.