Marina di Taranto: intervento di Kyma Amiu

L'intervento è arrivato anche ai Tamburi, come annunciato da Ecosistema Taranto

0
114
marina di taranto
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Ecosistema Taranto

TARANTO Marina di Taranto: dopo la pulizia al quartiere Tamburi, il lavoro di Kyma Ambiente Amiu prosegue verso Lido Azzurro e nelle zone limitrofe.

Infatti, alla Marina di Taranto, gli operatori hanno riscontrato un aumento dei rifiuti solidi urbani. Da qui, un sistematico intervento per il ripristino del decoro urbano. Infatti, gli operatori hanno provveduto a rimuovere i rifiuti e a stoccarli in ambiente più idoneo.

In più, quella zona è particolarmente frequentata in questo periodo dell’anno, perché si tratta delle spiagge libere joniche. Quindi, era urgente prendere provvedimenti. La notizia arriva ufficialmente dalla pagina Facebook Ecosistema Taranto.

“Prima che le spiagge siano pienamente protagoniste della ripartenza, ci è sembrato imprescindibile tutelarne il decoro. Perché un ambiente pulito è patrimonio per i cittadini, che riprendono dimestichezza con gli spazi dello svago estivo, ma anche esempio da seguire”.

Così ha spiegato il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui