No alle trivellazioni. Lizzano tiene alla salute dell'ambiente e dei cittadini
Fonte web: wikipedia di Asia

LIZZANO – Il Sindaco Antonietta D’Oria esprime il suo disappunto riguardo la questione trivellazioni nello Jonio.

Orgogliosa assieme ai cittadini, di vivere in un territorio invidiato da molti per la sua bellezza, da un mare cristallino come pochi e delle coste che rendono il paesaggio bello da visitare tutto l’anno.

Antonietta D’Oria afferma che il mare di Lizzano è un bene prezioso che deve essere preservato, ma non solo per l’economia turistica.

L’azione che s’intende compiere è pura violenza, dal momento che si andrebbe a compromettere la salute ambientale e quella dei cittadini.

Il Sindaco di Lizzano sottolinea che non si può fare soltanto un discorso economico, cercando il Petrolio.

Pagare a causa della mancanza di sensibilità e cultura, compromettendo un bene prezioso come il mare, andrebbe a danneggiare ulteriormente un territorio che ha già pagato abbastanza.