Pineta e lago Salinella: inizia l’iter per diventare aree protette

Pineta e lago Salinella diventeranno aree protette, una buona notizia per le meraviglie di Marina di Ginosa

0
72
Salinella
Fonte web: Acquario Immobiliare

TARANTO – Le meraviglie di Marina di Ginosa, la Pineta e lago Salinella, diventeranno delle aree protette e potranno finalmente beneficiare di maggiori finanziamenti e tutele. L’intera amministrazione comunale ha deciso di combattere questa importante battaglia per la salvaguardia del territorio. Infatti, di concerto con la Regione Puglia che ha deciso di istituire le aree lago Salinella e pineta dell’Arco Ionico, in modo tale da tutelare e valorizzare il paesaggio. Con la delibera di giunta 22 del 19 febbraio l’amministrazione comunale di Ginosa ha proposto all’avvio di un’interlocuzione con la sezione regionale tutela e valorizzazione del paesaggio per avviare l’iter e approvare il progetto.

Pineta e lago Salinella, il percorso verso la tutela

L’amministrazione comunale di Ginosa per la Pineta e lago Salinella sta cercando di iniziare un percorso cercando di abbreviare anche al massimo i tempi. Infatti, il Presidente della Regione Puglia deve avviare l’iter per il progetto istituendo anche una conferenza di servizi per promuovere e garantire la conservazione e la valorizzazione del patrimonio ambientale e naturale. Si tratta della valorizzazione di un’area unica nel suo genere che deve divenire accessibile per tutti.

Gli obiettivi dell’amministrazione comunale

Gli obiettivi dell’amministrazione comunale per la Pineta e lago Salinella sono davvero molto alti. Si vuole cercare di fare un’opera di restyling, di rifunzionalizzazione e consolidamento proprio per riqualificare queste zone dunali. È fondamentale fare in modo che queste bellezze naturali siano accessibili e questo paradiso possa essere finalmente tramandato in maniera ideale alle generazioni future. L’intera area è stata identificata come Pinete dell’Arco Ionico ed è un sistema dunale ha molto frastagliato. La sua importanza geologica è assolutamente da difendere e tenere sotto controllo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui