Presidente Agronomi Taranto: bisogna mettere in sicurezza il patrimonio arboreo.

Il forte vento tra il 5 e il 6 gennaio ha fatto cadere un grosso pino nel giardino di un asilo di Taranto. Il presidente degli Agronomi afferma: mettere in sicurezza il patrimonio arboreo.

0
50
Presidente Agronomi Taranto: bisogna mettere in sicurezza il patrimonio arboreo.

TARANTO – All’interno di un giardino dietro l’asilo comunale Arcobaleno, presente in via Fratelli Rosselli a Taranto si è schiantato a terra e ha abbattuto la recinzione della scuola e un palo dell’elettricità. L’episodio è avvenuto in una zona dove i residenti parcheggiano anche le loro auto e per poco non è stata colpita una vettura o una persona. In tarda serata, l’area è stata messa in sicurezza dopo la caduta del tronco, ed è stata preposta la rimozione.

Sull’evento è intervenuto il presidente degli Agronomi e dei Dottori della Forestale di Taranto che ha affermato: nonostante apprezzi l’operato delle varie amministrazioni come quella di Taranto, che cercano di porre in sicurezza il patrimonio arboreo, bisogna sottolineare come tale impegno sia ancora insufficiente, in quanto questi incidenti (come la caduta degli alberi) possono rappresentare un pericolo per le persone. 

Purtroppo certi fenomeni sono sempre più frequenti, per questo motivo Gianrocco De Marinis chiede che si aumentino le risorse delle amministrazioni comunali al fine di preservare e mettere in sicurezza il patrimonio arboreo della provincia di Taranto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui