Raccolta differenziata in Puglia +8%. Risultati positivi per Taranto

La raccolta differenziata di carta e cartone in Puglia cresce rispetto al 2019. Buoni i risultati di Taranto e provincia, con dati in crescita dall'anno passato.

0
63
Le tariffe della Tari calano con la differenziata a Castellaneta

TARANTO – Il 25esimo rapporto annuale della COMIECO sul riciclo di carta e cartone in Italia, ha visto una crescita positiva per la Puglia. La raccolta differenziata in Puglia segna un +8%.

Risultati positivi e in crescita rispetto al 2019 per la provincia di Taranto. Il Direttore Generale di Comieco commenta il risultato affermando: La Puglia inizia a raccogliere i frutti di un potenziamento e miglioramento della differenziata. A livello provinciale Bari detiene la leadership con la raccolta di 83.975 tonnellate.

Taranto arriva al terzo posto dopo Lecce e Foggia, con 22.934 mila tonnellate, un totale di 39 kg pro-capite. La raccolta differenziata, come dimostrato dai dati sulla carta e il cartone, è una pratica che si sta consolidando sempre di più in Puglia.

Un trend positivo che illustra anche come i pugliesi vogliano difendere l’ambiente e lavorare per un cambiamento climatico positivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui