Taranto. Al quartiere Tamburi emergenza sanitaria e ambientale

L'aria è divenuta irrespirabile e nessuno si sta muovendo per evitare il disatro. Il M5S tarantino boccia l’amministrazione Melucci.

Taranto. quartiere Tamburi

E’ trascorso quasi un anno da quando il sindaco è stato eletto e pare non si renda conto delle condizioni in cui vivono gli abitanti del quartiere Tamburi.

E’ emergenza ambientale e tutti fanno finta di niente.

Nevoli e Battista del M5S tarantino sottolineano:” Al quartiere Tamburi, e in tutta la città, si respirano sostanze inquinanti ogni giorno. Oggi che è wind day se ne respira un po’ di più”.
“Ci chiediamo se da parte dell’Amministrazione ci sia la reale volontà di tutelare la salute dei cittadini di Taranto: la cittadinanza non ha più a disposizione tempo da perdere dietro inutili ordinanze. Qui si muore ed è giunta l’ora di intervenire. Se il sindaco Melucci non ritiene che la salute pubblica costituisca una priorità o non dispone degli strumenti idonei per affrontare questa emergenza, si dimetta e si torni alle urne”.