Sono arrivati 5 milioni di euro per apportare delle migliorie alla qualità urbana e alla vivibilità della Città Vecchia.

Il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci è riconoscente all’Amministrazione per la tempestività con cui ha saputo cogliere l’occasione offerta dal bando di rigenerazione urbana.
Ringrazia anche la struttura regionale che ha lavorato al bando e l’assessore Alfonso Pisicchio che ancora una volta si dimostra attento alle proposte del territorio tarantino.

Il Sindaco sottolinea l’importanza di investire su un futuro sostenibile e si deve prtire dalla identità e bellezza della comunità.
“Questa è la bussola che si intende seguire. È così che vanno interpretate le premialità sul recupero edilizio e funzionale: dalla ‘Masseria Solito’ ai ‘Baraccamenti Cattolica’ fino agli interventi di messa in sicurezza degli immobili nella Città vecchia con il Contratto Istituzionale di Sviluppo, fino alla definizione del Pums (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), già affrontato nelle parti strategiche, che sarà adottato nei termini di legge nel prossimo mese»lità Sostenibile), già affrontato nelle parti strategiche, che sarà adottato nei termini di legge nel prossimo mese”.