TARANTO – Durante uno degli ultimi incontri in merito alla manutenzione del verde pubblico ed all’occupazione di alcuni operai con contratto di lavoro a tempo parziale è stata richiesta la rideterminazione dei rapporti di lavoro.

Si tratterebbe di modifiche contrattuali di ben 45 unità che partendo da incarichi a tempo parziale, con un impegno di 36 ore settimanali, dovrebbero diventare arrivare ad un incarico a tempo pieno, ovvero di 39 ore.

Si tratterebbe di un bell’investimento, non da poco, che ammonta ad una cifra tonda di ben 12 milioni di euro.

Si sarebbe potuti arrivare ad una conclusione già durante l’ultimo incontro, ma essendo una decisione tanto importante sembrerebbe più giusto e ragionevole svolgere altri incontri e riaprire il confronto per chiarire tutti i punti e poi prendere posizione.