Allievi Carabinieri: a Taranto arriva la nuova scuola

Allievi Carabinieri, la scuola più grande d'Italia arriverà a Taranto. Il gruppo al completo ospita circa 1000 persone.

0
646
Allievi Carabinieri: a Taranto arriva la nuova scuola

TARANTO – Il gruppo di Allievi Carabinieri aprirà a Taranto: dopo il vertice Municipale nella caserma Castrogiovanni, meglio conosciuta col nome Maricentro, adesso si lavora per questa nuova scuola. La caserma Maricentro era sede della vecchia leva della Marina Tarantina. Adesso però l’Arma avrà spazio per una scuola di carabinieri. Insieme al vicesindaco Paolo Castronovi, anche i dirigenti tecnici delle partecipate Kyma Ambiente – Amiu e Kyma mobilità – Amat, in pratica, si cerca di organizzare tutto per rendere questa scuola operativa al meglio. L’obiettivo è anche gestire al meglio gli spostamenti, nonché i rifiuti e la loro gestione.

Il Summit per la realizzazione della Scuola Allievi Carabinieri

Per la realizzazione della Scuola Allievi Carabinieri l’amministrazione comunale ha fatto sapere che farà tutto il possibile per rendere operativa questa area. La struttura sarà dedicata sia alla Marina Militare che ai Carabinieri con 500 allievi e con un totale di 1000 presenze. Un modo importante anche per rivitalizzare tutta l’area a ridosso della caserma Castrogiovanni. E’ così che l’intero quartiere potrà beneficiare dell’arrivo delle forze dell’ordine. Sarà anche l’occasione per stringere ancora di più i rapporti tra Marina, Comune e Carabinieri.

Il sistema rifiuti e trasporti al ridosso della caserma Castrogiovanni

Intanto grazie le partecipate comunali, si avrà la possibilità di mettere in campo tutta una serie di azioni rivolte alla rivitalizzazione del quartiere. La partecipata Amiu metterà in campo un nuovo servizio di raccolta differenziata in quella zona. Inoltre, per quanto concerne la mobilità, si faranno probabilmente nuove linee rivolte all’intero quartiere. Infatti, la caserma ha bisogno di servizi dedicati da stabilire. Previste anche probabilmente, delle agevolazioni tariffarie per l’intero settore. Dei passi in avanti con gli Allievi Carabinieri, quindi, che serviranno a rivitalizzare anche il quartiere della caserma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui