ArcelorMittal salta ispezione straordinaria

Ilva Taranto ultime notizie dai commissari straordinari e dalla società franco-indiana

0
120
ArcelorMittal

TARANTO – Arcelormittal news: i commissari straordinari non hanno potuto fare l’ispezione straordinaria prevista per il primo giugno 2020.

Arcelormittal Italia si difende dicendo di aver informato tempestivamente i commissari straordinari sul fatto che l’ispezione era impossibile per quel giorno.

L’ispezione nasceva dalla richiesta di sindacati e prefetto di Taranto. Infatti, ente pubblico e sigle sindacali avevano segnalato rischi per la sicurezza. Infatti, alcuni impianti sono fermi, quindi ci sono rischi per le emissioni collegate allo spegnimento degli impianti.

In più, c’è la manutenzione che Arcelormittal non avrebbe mai fatto per i sindacati.

“Come già ripetutamente comunicato ai medesimi commissari, nella giornata di oggi sarebbe stato impossibile svolgere l’ispezione richiesta in quanto gli uffici aziendali sono chiusi in concomitanza con la festa nazionale di domani 2 giugno”.

Così ha spiegato l’azienda in una nota stampa. In ogni caso, la società franco-indiana si è resa disponibile a far eseguire l’ispezione un altro giorno a scelta dei commissari.

I commissari, infatti, sicuri di fare l’ispezione nella giornata del 1° giugno, avevano organizzato una riunione con i sindacati per il 3 giugno e ora potrebbe esserci un rinvio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui