Ausiliari del traffico di Kyma Mobilità: controlleranno luoghi d’assembramento

Gli operatori destinati al controllo di parcheggi e strisce blu di Kyma Mobilità, effettueranno anche controlli nei luoghi di assembramento, per verificare distanza sociale e uso della mascherina.

0
93
controlli coronavirus

TARANTO – Gli ausiliari del traffico di Kyma Mobilità, personale addetto a parcheggi e strisce blu, adesso saranno impegnati anche al contrasto della diffusione del virus in città. Le prescrizioni anti-Covid-19 impongono d’indossare la mascherina sia all’aperto sia al chiuso.

E principalmente in posti d’assembramento, come quando si attende l’autobus. Per sensibilizzare il rispetto delle prescrizioni, Kyma Mobilità ha messo in campo i suoi ausiliari del traffico che su base volontaria controlleranno le fermate e le zone che sono soggette a maggior assembramento, per verificare che s’indossino correttamente i dispositivi di protezione individuale e la distanza sociale.

Il presidente Giorgia Gira ha affermato: di concerto con l’amministrazione comunale, siamo impegnati al contrasto del contagio in città. Mai come ora, tutti i tarantini devono impegnarsi nel rispetto delle prescrizioni anti coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui