Autismob su facebook iniziative a Statte

Perché l'autismo non è un problema di un solo giorno.

0
227
Autismob l'evento a Statte apre una pagina Facebook
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Autismob Statte.

STATTE – In occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’autismo, nella giornata di ieri è stata organizzata un’iniziativa, avente proprio l’obiettivo di porre l’attenzione su una condizione di cui molti bambini sono affetti.

E’ stata davvero una bella iniziativa, che ha coinvolto i bambini e le famiglie e molte associazioni.

Per far si che questo non resti sono un evento concentrato a un solo giorno e, quindi, per non fa spegnere i riflettori sul problema dell’autismo,  è stata aperta anche una pagina facebook.

La manifestazione “Autismob” è stata organizzata su iniziativa di Rosita Cecere, assistente sociale e responsabile del settore giovani della Parrocchia Madonna del Rosario.

Anche Annapia Pugliese è stata partecipe dell’iniziativa, quale membro dell’Assorider di Statte e Barbara Mennella, della cooperativa sociale “Logos”, ma anche madre di un bambino autistico, Alessandro che oggi ha 14 anni.

L’evento, con il patrocinio dell’amm.ne comunale, ha coinvolto molte associazioni:

“Autismiamo, Cooperativa La vela di Taranto, Gli Amici di Raffaele, Mister sorriso, I Care’ Taranto, Arciragazzi di Taranto e Arci Statte”.

E’ stata una grande e coinvolgente manifestazione dove il blu, colore dominante, ha spiccato tra palloncini e magliette. Si è ballato sulla musica di “Titanium” e poi vi è stata anche l’esibizione degli artisti del Circo Laboratorio Nomade di Crispiano e ancora, lo spettacolo “Ballon man” del Mago Luca e il Teatro dei burattini per coinvolgere grandi e piccini.

Non bisogna dimenticare che coloro che devono convivere con questa malattia, lo dovranno fare per tutta la vita. Per questo occorre che le istituzioni si muovano per migliorare la qualità della vita di queste persone.

Sulla pagina facebook dell’evento sono stati riportati i momenti più salienti dell’iniziativa e in qualunque occasione si potrà interagire per ogni iniziativa che riguarda l’autismo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui