Comune di Carosino: contributi ai commercianti

Il Comune di Carosino aiuta le imprese con lo stanziamento di 27 mila euro complessivi da dare a fondo perduto alle attività del territorio.

Centrosinistra di Carosino critico sull'azione amministrativa
Carosino. Riconoscimento Editoriale: Asia / Wikipedia.org

CAROSINO – Il Comune di Carosino ha deciso di erogare dei contributi ai commercianti del territorio al fine di sostenerli durante questa crisi sociale ed economica.

L’amministrazione Di Cillo denotando le difficoltà a livello finanziario che coinvolgono le attività ha deciso di agire e aiutare per quanto possibile tutti loro.

Nello specifico, il Sindaco fa sapere che sono stati messi a disposizione dei commercianti dei contributi a fondo perduto per aiutarli a ricoprire le spese fisse sostenute come imprese.

Il Comune lavorando al fianco dei Dirigenti e dipendenti Comunali, e con l’assessore al bilancio Alessia Greco, è riuscito a stanziare 27 mila euro complessivi che saranno suddivisi in quote da 300 o da 540 euro a seconda della riduzione dell’attività e del periodo di sospensione subito.