Cena Comunitaria a Massafra a favore delle famiglie assistite dalla Caritas

Iniziativa organizzata dalla comunità parrocchiale di San Lorenzo Martire.

0
139
Una cena Comunitaria a Massafra davvero speciale
Riconoscimento Editoriale: Pagina Facebook / Caritas Parrocchiale San Lorenzo Martire Massafra

MASSAFRA – In occasione dei festeggiamenti di San Lorenzo Martire, è stata organizzata una serata all’insegna della solidarietà, con una cena dedicata alle famiglie bisognose sostenute dalla Caritas.

Proprio sulla condivisione e sull’amore verso il prossimo si fonda l’azione dei volontari della Caritas parrocchiale di San Lorenzo Martire.

La Caritas svolge una serie di attività a supporto delle esigenze dei fratelli che si trovano in uno stato di disagio economico. Per questo motivo è importante la donazione, per sostenere l’associazione che si occupa dei meno fortunati..

Cena Comunitaria nella Parrocchia San Lorenzo di Massafra.

La Cena solidale, voluta dalla Parrocchia di San Lorenzo, il servo dei poveri, è stata sostenuta dal viceparroco don Antonio Cristella e da don Fernando Balestra e dalla Caritas.

Davvero un’iniziativa lodevole a chiusura dei festeggiamenti di San Lorenzo martire. E’ stato un grande successo poiché assieme alla cena solidale e comunitaria, è stata organizzata una raccolta fondi, a favore delle iniziative della comunità, rivolte alle famiglie  bisognose assistite dalla Caritas.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dai volontari e dagli amici che frequentano la comunità parrocchiale. Piazza Beretta è divenuta lo scenario che ha accolto 130 ospiti per fare una “cena solidale comunitaria”.

Solidarietà a Massafra un arricchimento per tutti.

La serata è stata resa magica dalla presenza di tanta gente che con la propria allegria, l’affetto e la generosità ha reso la cena molto speciale, sotto il cielo stellato della notte di San Lorenzo.

Ognuno ha partecipato con contributi materiali ed economici e questa serata speciale è servita per far sentire molte persone amate e appartenenti ad una comunità che si mette a disposizione degli altri quando sono in difficoltà.

Per la Parrocchia San Lorenzo non si poteva chiedere di meglio perché questa festa è stata la personificazione della missione del santo dei poveri, che è divenuta povera accanto ai più deboli e bisognosi.

La serata è stata impreziosita dalla presenza del viceparroco don Antonio Cristella e da don Fernando Balestra e dalle parole che hanno espresso. Hanno sottolineato l’importanza della solidarietà che rappresenta un arricchimento per tutti.