Cittadella della Giustizia a Taranto: un progetto da 70 milioni

Il risultato ottenuto nel comparto della giustizia, secondo Melucci, è importante e conferma la sinergia tra il lavoro degli enti locali e istituzioni.

Cittadella della Giustizia Taranto

TARANTO – La Cittadella della Giustizia a Taranto nel quartiere Paolo VI sta diventando realtà. Infatti, a Roma al Ministero della Giustizia è stato firmato il protocollo per la razionalizzazione e rifunzionalizzazione degli Uffici Giudiziari nel Comune di Taranto.

Il progetto vedrà un investimento di 70 milioni d’euro della Cittadella, oltre che interventi di urbanizzazione, mobilità e decoro nei confronti dell’utenza.

Il Presidente della Provincia di Taranto Gugliotti ha affermato: abbiamo dovuto superare diversi ostacoli, sia di natura tecnica sia amministrativa. Siamo soddisfatti, il territorio sta recuperando in ogni ambito il tempo perso.

Il Sindaco Melucci ha commentato: finalmente anche il comparto della giustizia si sta agganciando alle trasformazioni positive della comunità. La sinergia tra le istituzioni e gli enti locali sta permettendo di ottenere sempre più risultati positivi.