Home Notizie Attualità Concerto 1° Maggio diventa docufilm

Concerto 1° Maggio diventa docufilm

Iniziativa dopo l'annullamento per il CoVid-19

1° maggio taranto
Riconoscimento editoriale: Pexels / Pixabay.com

TARANTOConcerto 1° Maggio diventerà un docufilm. L’idea nasce dagli organizzatori del concerto jonico. Infatti, l’evento non si terrà per evitare assembramenti.

“La pandemia che ha investito l’intero globo ha portato il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti insieme ai direttori artistici Michele Riondino, Roy Paci e Diodato all’inevitabile scelta di annullare il concerto che da 7 anni celebra la giornata dell’1 Maggio presso il Parco Archeologico delle Mura Greche”. Così ha spiegato l’organizzazione.

Quindi, i registi Giorgio Testi, Francesco Zippel e Fabrizio Fichera gireranno un film sulla quarantena a Taranto. Al film parteciperanno semplici cittadini e artisti locali.

Il docufilm si girerà con gli smartphone, con interviste e riprese amatoriali, ma riprenderà lo spirito del Concerto 1° Maggio a Taranto. Infatti, l’idea è di manifestare ancora una volta contro la disputa salute/lavoro e di spingere i tarantini a combattere per la loro città.

Exit mobile version