Home Notizie Attualità Come contattare il Contact Center Inps: numero verde, mail e area riservata

Come contattare il Contact Center Inps: numero verde, mail e area riservata

Una guida a come contattare il Contact Center Inps dall'Italia o dall'estero, tra numeri di telefono, e-mail, PEC, area riservata e perfino Skype.

contact center inps come chiamarlo

Chiamare il Contact Center Inps è molto semplice: sarà possibile interloquire con gli impiegati e gli operatori dell’Istituto di previdenza tramite diversi canali, da quelli tradizionali a quelli più moderni, in modo tale da non escludere fuori nessuno dalla possibilità di chiamare il call center dell’ente previdenziale. Quest’ultimo sarà contattabile tramite canali fisici, telefonici o digitali: si potrà chiamare un numero da cellulare mobile e un altro se si chiama da fisso, ma esiste anche la possibilità di chiamare dall’estero, utilizzando un altro numero. Possibile comunicare con l’Inps anche via mail e via PEC, ovvero tramite Posta Elettronica Certificata, che peraltro ha la stessa funzione di una raccomandata A/R. Poi c’è il servizio online apposito, denominato INPS Risponde.

Come parlare con il Contact Center Inps via telefono

Inps contatti: quali sono? Come contattare l’Inps? Il numero utile per chiamare Inps dall’Italia e più precisamente da rete fissa è il seguente: 803 164. È un numero verde, quindi la chiamata è gratuita.

Se invece si intende chiamare il numero Inps da cellulare, e quindi da mobile, il numero cambia: 06 164 164. A differenza del numero verde Inps succitato, la tariffa di quest’ultimo numero dipende dal piano tariffario gestito con il proprio operatore mobile.

In ogni caso è possibile contattare il call center Inps per chiedere assistenza dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20. Si può anche contattare il sabato, ma solo la mattina, nella fascia oraria 8-14.

Esistono poi dei servizi automatici, fruibili sempre via telefono. Questi sono attivi 24 ore al giorno, tutti i giorni: basterà chiamare i numeri sopra elencati. Ovviamente non si potrà parlare con un operatore fisico, ma sarà possibile ricevere informazioni quali lo stato delle pratiche inviate, pagamenti, la certificazione unica, gli F24 in scadenza e l’estratto conto contributivo.

Come chiamare dall’estero

Il Contact Center Inps si può consultare anche da alcuni Paesi europei. Questi i numeri del centralino Inps dai rispettivi Paesi:

  • Belgio: 080013255;
  • Danimarca: 80018297;
  • Francia: 0800904332;
  • Germania: 08001821138;
  • Gran Bretagna: 0800963706;
  • Irlanda: 1800553909;
  • Olanda: 08000223952;
  • Portogallo: 800839766;
  • Spagna: 900993926;
  • Svezia: 020795084;
  • Svizzera: 0800559218.

A tal proposito ricordiamo anche che il servizio di assistenza prevede un servizio bilingue per chi ha bisogno di comunicare con la propria lunga madre, diversa dall’italiano. Basterà ascoltare la voce registrata e inserire l’opzione desiderata.

Sempre per quanto riguarda le chiamate dall’estero, c’è anche la possibilità di fruire del servizio VoIP e Skype (ma in quest’ultimo caso le chiamate sono solamente vocali).

Come accedere all’Area Riservata

A livello digitale è sufficiente recarsi sul sito dell’Inps e cliccare in alto a destra sull’opzione Entra in MyINPS. Sarà quindi richiesta l’autenticazione con le seguenti 4 opzioni:

  • PIN e codice fiscale (utilizzabile fino al 30 settembre);
  • Identità digitale SPID;
  • Carta Nazionale dei Servizi;
  • Carta d’Identità Elettronica.

Una volta entrati sarà possibile navigare sulla propria pagina e ottenere tutte le informazioni di cui si ha bisogno, dai pagamenti allo stato delle pratiche, fino all’utilizzo dei simulatori. Tra le sezioni presenti sulla colonna verticale a sinistra è presente anche Comunica con l’Inps. Cliccandoci, e in seguito cliccando su Inps Risponde, si potrà scrivere un messaggio, che sarà poi lavorato obbligatoriamente dagli operatori del servizio, i quali vi risponderanno nel minor tempo possibile.

Rivolgersi fisicamente a uno sportello Inps: come fare

Dopo la parentesi pandemia è possibile tornare a rivolgersi fisicamente presso lo sportello Inps territorialmente competente. Bisogna però prenotare un appuntamento e per farlo è necessario fruire del servizio automatico vocale di prenotazione presso gli sportelli in sede. Questo servizio è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24. Dopo la chiamata, bisogna inserire il numero 1 e quindi il codice fiscale (pertanto bisognerà contattare tramite telefono cellulare). A questo punto bisognerà indicare la sede Inps competente e scegliere la data e l’orario dell’appuntamento. La gestione dell’appuntamento Inps sarà poi effettuabile sempre tramite cellulare, via SMS.

Exit mobile version