Edizioni Paoline cambia gestione dopo 90 anni

La libreria sarà gestita da un laico.

0
208
Edizioni Paoline cambia gestione dopo 90 anni

TARANTO – Passa di mano la libreria religiosa Edizioni Paoline, che si trova nel centro della città ionica e che era gestita dalle Figlie di San Paolo.

Infatti, le Paoline hanno deciso di affidare la gestione della libreria a un laico. Non sarà cambiato il nome, né il marchio collegato. Infatti, continueranno a essere a disposizione testi religiosi.

La scelta non è arrivata per caso. Infatti, a gestire le Edizioni Paoline sarà l’ex collaboratore Donatello Rossini

“La libreria delle Paoline ha rappresentato per Taranto una importante pre­senza culturale aperta a tutti, frequentata, oltre che da sacer­doti e credenti, anche da coloro che in chiesa non ci vanno o che comunque sono in ricerca. E noi siamo state sempre pronti ad accoglierli” ha spiegato suor Maria.

Le sorelle andranno via a Marzo, ma saluteranno la città con una festa alla libreria. Il motivo della scelta, infatti, è solo logistico. Le sorelle che se ne occupavano hanno una certa età e non se la sentono di affrontare un impegno come quello di una libreria.

Così, hanno deciso di affidare tutto al proprio collaboratore, che gestiva con loro l’attività da 13 anni. Continua così la storia della libreria, che dal 1933 fa parte del patrimonio di Taranto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui