Home Notizie Attualità Grottaglie: riaprono le botteghe del quartiere delle ceramiche

Grottaglie: riaprono le botteghe del quartiere delle ceramiche

Dopo diversi mesi di chiusura si ravviva nuovamente il quartiere di Grottaglie dedicato alle ceramiche e ai suoi artigiani.

Quartiere delle ceramiche di Grottaglie
Riconoscimento editoriale: Massimo Todaro / Shutterstock.com

GROTTAGLIE – Le botteghe del quartiere delle ceramiche Grottaglie riaprono al pubblico dopo ben sette mesi di chiusura. Oggi, dopo oltre 200 giorni di chiusura, finalmente turisti e cittadini potranno passeggiare tra le 50 botteghe artigiane dei ceramisti e tra i vari laboratori dove si possono osservare le fasi di lavorazione dell’arte della ceramica.

Oltre alle botteghe a pochi passi dal quartiere del Castello Episcopio riapre il Museo della Ceramica il più importante della Puglia, che presenta al suo interno 517 pezzi di ceramiche tradizionali, delle maioliche fino agli oggetti più contemporanei.

Exit mobile version