Home Notizie Attualità La Concattedrale di Taranto festeggia i suoi 50 anni

La Concattedrale di Taranto festeggia i suoi 50 anni

Arriva il compleanno dei 50 anni della Concattedrale di Taranto, voluta dall'allora arcivescovo Guglielmo Motolese e realizzata da Gio Ponti.

Concattedrale di Taranto

TARANTO – C’è grande attesa per i festeggiamenti dei 50 anni della Concattedrale di Taranto. Un’opera molto importante e che è amata da pugliesi e non solo. Si tratta di un elemento emblematico e significativo dell’architettura contemporanea italiana. L’arcidiocesi di Taranto ha deciso di celebrare il cinquantesimo anniversario della Concattedrale Gran Madre di Dio con un calendario ricco di eventi. Per mettere in campo queste manifestazioni, vi è stato bisogno dell’aiuto di esperti e della consultazione di circa 2500 documenti autografi e originali. Sono atti provenienti dall’ufficio tecnico arcivescovile dell’archivio di Stato di Taranto, dal centro studi e archivio della comunicazione dell’università di Parma e dell’archivio arcivescovo Motolese. Insomma, tutti i documenti che testimoniano gli anni della costruzione di questa importante opera.

Gli eventi per i 50 anni della Concattedrale di Taranto

Le manifestazioni per la Concattedrale di Taranto si svolgeranno nel corso della prossimi giorni. Tra le varie iniziative ci sarà la pubblicazione della corrispondenza tra Ponti e Motolese, curata dal professore Vittorio De Marco. Inoltre, a Taranto sarà conferita la cittadinanza onoraria post mortem per Gio Ponti. In più, il Mibact ha deciso di patrocinare la mostra della Concattedrale nei suoi 50 anni dove ci sarà l’esposizione di schizzi originali e i disegni saranno esposti, con arredi sacri, design, filmati d’epoca e modelli tridimensionali.

La bellezza dell’Opera moderna

La Concattedrale di Taranto è un elemento di arte contemporanea italiana molto importante. Infatti, è ricca di fascino e molto amata dal pubblico. Nel corso del festeggiamento per i 50 anni della sua costruzione, avvenuto ad opera di Gio Ponti nel 1970, ci saranno anche numerosi convegni. Tra gli altri, quello internazionale Concattedrale 1970 – 2020 in collaborazione con l’edilizia di Culto e l’ufficio Nazionale Cei per i Beni Culturali ecclesiastici.

Exit mobile version