Manduria

MANDURIA Oggi alle ore 19:00 ci sarà il taglio del nastro per il Parco Archeologico della civiltà Messapica. L’impegno della cooperativa “Spirito Salentino” di cui fanno parte diverse associazioni come: la Pro Loco, Legambiente, Popularia, Studio Damatra, Vento Refolo e Coldiretti, ha permesso infatti la riapertura del Parco dopo un intenso lavoro di restaurazione.

Oltre al parco verranno riaperti anche il Museo Archeologico che si trova nell’ex convento degli Agostiniani e il Museo Civile ospitato invece dall’ex convento delle Servite. L’incontro avverrà alle sette di sera nella chiesetta di Santa Croce dove interverranno anche le autorità e la cordata “Cuore Messapico”.