Mario Turco si schiera con gli autotrasportatori

Incontro tra Mario Turco e gli autotrasportatori

Mario Turco
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook ufficiale di Mario Turco

TARANTO – Il senatore e vice presidente del Movimento 5 Stelle Mario Turco ha incontrato presso la sede di CasaImpresa a Taranto una delegazione di autotrasportatori, settore il lorochein questa fase sta attraversando una profonda crisi a causa del continuo aumento di tutti i costi. Sono tante le difficoltà economiche che la categoria sta subendo.

Mario Turco vicino ai lavoratori

“Lo scorso 25 febbraio presso la sede di Casartigiani Taranto ho incontrato una rappresentanza di trasportatori locali. Conosciamo tutti le difficoltà economiche che questa categoria sta attraversando a causa del crescente costo dell’energia e del carburante nel nostro Paese, con una prospettiva europea che non è delle migliori per la logistica, considerando le influenze che l’attuale conflitto in essere fra Russia e Ucraina ripercuoterà sull’Italia.”

Il ripristino del Superbonus

Emendamento depositato quindi da Turco per ripristinare il Superbonus in modo da fronteggiare il caro petrolio che imperversa. L’ideale sarebbe trasformare le accise in credito d’imposta.

LEGGI ANCHE – Mario Turco incontra i sindacati a Mottola

“Per questo, in vista della discussione sul decreto sostegni ter, ho depositato un emendamento per riproporre il meccanismo del Superbonus al fine di contrastare il caro petrolio. L’idea sarebbe trasformare le accise in credito d’imposta, da cedere in sede di approvvigionamento carburante. Inoltre, sono disponibile a incontrare le sigle nazionali dell’autotrasporto per discutere di ulteriori misure.”