Martina Franca: una corsa contro il tempo per Piazza Pagano

Annullata la gara per il conferimento dell'incarico professionale, ora bisogna salvare i 5 milioni che sono già stati assegnati dal Cipe.

0
127

MARTINA FRANCA – A Martina Franca si sta facendo una vera e propria corsa contro il tempo, per riuscire a salvare quei 5 milioni assegnati già dal Cipe.

Infatti, la gara per affidare l’incarico professionale destinato alla progettazione e al coordinamento per i lavori previsti per Piazza Pagano, è stata annullata in autotutela.

Il progetto definitivo era stato approvato a febbraio dello scorso anno e aveva ottenuto un finanziamento dal Cipe.

Ma ora c’è stato l’annullamento, perché la bozza di proposta economica al suo interno riportava un ribasso che i soggetti che partecipavano al bando non dovevano superare, per questo motivo ora è tutto da rifare, e anche in fretta, per non perdere i soldi del finanziamento.