A Massafra attivo il servizio di rimozione forzata

Per porre maggiore attenzione alle norme del codice stradale.

0
74

MASSAFRA – E’ attivo il servizio di rimozione coatta per scoraggiare gli automobilisti a lasciare l’auto in luoghi che possano intralciare la circolazione o impedire ai pedoni di circolare liberamente in sicurezza.

Si vogliono così punire i trasgressori e venire incontro alle esigenze dei bravi cittadini.

L’Assessore alla polizia locale, con la collaborazione di Raffaello di Bello Assessore alle Attività Produttive, desidera così ridurre le soste selvagge, evitando di creare disagio ai cittadini che ad esempio non possono utilizzare la propria auto perché un’altra si è posteggiata sul passo carrabile.

In questo caso, potrà essere possibile far intervenire il carro attrezzi per rimuovere l’automezzo.

Il comandante della Polizia Locale Colonnello Antonio Modugno e l’assessore Raffaello Di Bello desiderano sottolineare che questo provvedimento vuole essere uno stimolo all’osservanza delle norme stradali e quindi del rispetto del prossimo.