Massafra: soddisfatto il sindaco Quarto sull’assistenza domiciliare integrata protetta

L'unità di Assistenza domiciliare integrata protetta è attiva dal lunedì 20 maggio a Massafra. Questa risulta il primo servizio sanitario di questa tipologia nella Provincia di Taranto.

0
141

MASSAFRA – Il sindaco di Massafra Fabrizio Quarto, è molto soddisfatto dell’apertura della nuova Unità di Assistenza domiciliare integrata protetta.

Questo nuovo servizio sanitario prevede una struttura distrettuale che offre la possibilità di fornire un’ambiente assistenziale che si colloca tra l’ospedalizzazione e la domiciliarità.

Questa è rivolta essenzialmente a quei pazienti che hanno bisogno anche di interventi erogabili al proprio domicilio. L’unità domiciliare protetta offre dunque un presidio intermedio tra le cure ospedaliere e quelle domiciliari.

Per accedere a questo tipo di sostegno sarà necessario che sia il medico di base ad avanzare la proposta per procedere poi a coordinarsi anche con i medici specialisti nel presidio territoriale di Massafra.