Home Notizie Attualità Melucci: vogliamo chiarezza su trattative tra Invitalia e ArcelorMittal

Melucci: vogliamo chiarezza su trattative tra Invitalia e ArcelorMittal

Il Sindaco Melucci chiede di ottenere informazioni sull'eventuale accordo di Invitalia-ArcelorMittal e di pensare anche alla salute dei cittadini di Taranto.

0
64
ArcelorMittal Taranto

TARANTO – Il Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci ha chiesto che vengano illustrate con chiarezza al Comune le trattative tra Invitalia e ArcelorMittal, e i risultati di tali accordi.

In una nota il Primo Cittadino afferma: Il Presidente Conte ci ha garantito diverse volte trasparenza sui negoziati. Eppure qui sembra che ci si voglia distrarre con la pandemia, per procedere da parte del Governo a un accordo al ribasso che danneggerà i tarantini. I lavoratori non si possono accontentare altrimenti non saremo più in grado di proteggerli.

Noi non riusciamo a capire dopo tutto ciò che è avvenuto in questi giorni come sia possibile che il Governo permetta anche ad ArcelorMittal di stare a Taranto.

L’amministrazione comunale continua a respingere l’ipotesi di un piano industriale scellerato che potrebbe prevedere 8 milioni di tonnellate d’acciaio da produrre, ma senza nessuna garanzia sulla riconversione tecnologica degli impianti, senza una valutazione del danno a livello sanitario e delle bonifiche sul territorio. Se questo è il “green deal” prospettato dal Governo per Taranto, siamo amaramente delusi.

Chiedo a Invitalia di non formalizzare alcun intesa senza mettere a conoscenza la città, o lotteremo per fare in modo che non si concretizzi mai. Abbiamo affermato giustamente ai cittadini che la salute venga prima di tutto, non si può far finta che questo principio però non valga per l’Ex Ilva.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui