Melucci: prima posa Baraccamenti Cattolica

Arriva finalmente in dirittura d'arrivo il progetto di riqualificazione degli ex Baraccamenti Cattolica

0
172
melucci
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook Ufficiale di Ecosistema Taranto

TARANTO Melucci ha messo in posa la prima pietra agli ex Baraccamenti Cattolica nel pomeriggio del 19 giugno 2020.

Il sindaco di Taranto è andato nella zona da riqualificare insieme all’assessore comunale Ubaldo Occhinegro.

Dopo aver posto la prima pietra, il sindaco ha parlato ai cronisti, inserendo l’iniziativa nell’ambito del progetto di sviluppo più ampio di Ecosistema Taranto.

Il progetto che finalmente oggi dà il via ai lavori prevede la realizzazione di aree coperte e all’aperto a vocazione culturale e industriale. Luoghi di aggregazione per una nuova Taranto, che deve affrontare nuove sfide.

Infatti, Melucci ha dichiarato che la struttura sarà importante per:

  • ritrovare lo spirito di una reale riconversione economica della città;
  • creare un punto di riferimento di cui si aveva bisogno;
  • trovarsi pronti ad appuntamenti importanti come i Giochi del Mediterraneo 2026.

“(…) l’importanza storica anche non trascurabile: oltre ai reperti che vengono individuati dalla Soprintendenza, come sapete questo è un plesso che ha servito la Marina Militare e l’Arsenale agli inizi del Novecento, quindi ha una sua narrazione anche in ogni locale”.

Così ha spiegato il sindaco di Taranto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui